Connettiti a NewsCinema!

Netflix

Netflix, al via le trattative con Marvel e Lucasfilm per il 2019

Pubblicato

:

Qualche giorno fa la Walt Disney Company ha annunciato la sua intenzione di creare una nuova piattaforma Disney che offrirà gli spettatori il servizio di streaming nel 2019 e che di conseguenza porterà alla fine del servizio streaming di Netflix con i film Disney e Pixar. Oggi Reuters ha riportato che Netflix è ora in discussione con la Disney per vantare i suoi diritti per lo streaming dei titoli della Marvel Studios e della Lucasfilm che ci saranno nel 2019. Ted Sarandos, Chief Content di Netflix ha confermato queste discussioni, affermando che prevedevano già la possibilità da parte della Disney di spostare il servizio streaming per i propri affari.

“Ecco perché abbiamo ottenuto in origine gli accordi per cinque anni, anticipando che non sarà una conversazione facile con gli studios e le reti per la licenza per i loro contenuti” ha aggiunto Sarandos.

Confermato che i titoli della Marvel Studios potrebbero essere stream su Netflix nel 2019 includono anche Avengers: Infinity War, Ant-Man e The Wasp, Captian Marvel, Avengers 4, il sequel di Spider-Man: Homecoming e I Guardiani della galassia Vol. 3. I titoli dei film della Lucasfilm previsti negli anni a venire includono il film su Han Solo, Star Wars: Episodio IX e altri potenziali spin-off, compresa la pesantemente vociferata avventurosa Boba Fett e un possibile film su Obi-Wan.

Il nuovo servizio firmato Disney diventerà la dimora esclusiva negli Stati Uniti per la sottoscrizione di video-on-demand dei nuovissimi live action e dei film animati di Disney e Pixar, del 2019 includendo Toy Story 4, il sequel di Frozen e il live-action della Disney de Il Re Leone, insieme con altri altamente prevedibili film. Disney inoltre farà un significativo investimento annuale in film originali, spettacoli TV di breve contenuto e altri servizi esclusivi firmati Disney. Inoltre, il servizio presenterà una vasta raccolta di contenuti della libreria, compresi film di Disney e Pixar e i famosi canali appartenenti alla programmazione televisiva quali Disney Channel, Disney Junior e Disney XD.

Con questo spostamento strategico, Disney terminerà il suo accordo di distribuzione con Netflix per lo streaming di sottoscrizioni delle nuove versioni, che inizieranno a partire dal 2019.

 

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Netflix

Netflix, perchè attivare l’abbonamento

Pubblicato

:

netflix

Disponibile in Italia dal 2015, Netflix, il colosso americano della streaming tv, è uno dei più noti e diffusi servizi di contenuti on demand. Dal momento della sua fondazione nel 1997 a Los Gatos, in California, Netflix è diventata la più grande rete di Internet TV al mondo e conta attualmente oltre 100 milioni di utenti in più di 190 paesi, che ogni giorno guardano circa 125 milioni di ore di programmi televisivi e film, documentari, serie originali e lungometraggi. Gli abbonati possono accedere a tutti i contenuti che desiderano vedere in qualsiasi momento, ovunque e praticamente su ogni schermo connesso a Internet. Difficile immaginare una realtà così potente, eppure è attiva con una diffusione capillare. Per accedere ai 15.000 titoli a disposizione sono sufficienti una TV o un dispositivo connessi al web e un abbonamento al servizio.

I requisiti necessari per l’utilizzo di Netflix sono una velocità di connessione a banda larga minima da 1,5 Mbps al secondo fino a 25 Mbps al secondo, velocità raccomandata per qualità Ultra HD e un dispositivo compatibile per supportare l’app Netflix senza la quale non è possibile accedere alla visione. La registrazione a Netflix Italia può essere effettuata dal sito www.netflix.com/it/ inserendo i propri dati e quelli di una carta di credito attiva. Allo stesso indirizzo è possibile procedere alla sottoscrizione dell’abbonamento. Chi si abbona può impostare fino a 5 account diversi, ciascuno dei quali viene personalizzato sulle effettive preferenze di utilizzo e sulle tipologie di titoli già visti in base a un sofisticato sistema di profilazione dell’utente che produce suggerimenti incredibilmente adeguati tenendo conto di ambientazioni, protagonisti, generi e costruendo così una lista di proposte specifiche.

Netflix non è solo film e serie TV ma anche console gioco e offre la possibilità di avviare riproduzioni su un dispositivo e permettere di proseguirle su un altro grazie a una modalità di visione ubiqua che risulta particolarmente comodo per chi spesso si trova nella condizione di dover cambiare la modalità di accesso e utilizzo. La piattaforma supporta il 4K con una possibilità di definizione superiore di 4 volte rispetto ai sistemi Full HD e propone diverse tipologie di offerte, piuttosto accessibili. In ogni caso il primo mese è gratuito e permette di testare di persona tutti i vantaggi del servizio.

Nel caso riscontri che la tipologia di offerta non sia la migliore per te, o perché i titoli a disposizione non soffiano le tue aspettative o perché la tua connessione aInternet non  ottimizzata per godere al meglio del servizio, puoi disdirla con estrema facilità prima di attivare l’abbonamento mensile vero e proprio. Quando ci si abbona a Netflix non si hanno vincoli contrattuali. Il rinnovo mensile tuttavia scatta in automatico e quindi è consigliabile prestare attenzione alla data di scadenza del mese di prova gratuito in modo da procedere con l’eventuale disdetta prima della scadenza dello stesso.

Su Compara Semplice puoi confrontare le offerte Netflix con quelle di altri servizi similari e scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Continua a leggere

Netflix

Cam, il trailer del nuovo thriller Netflix

Pubblicato

:

cam

Netflix ha rilasciato il primo trailer ufficiale del thriller prodotto da Blumhouse Productions, Cam, interpretato da Madeline Brewer, che può essere visualizzato nel player qui sopra.

Scritto da Isa Mazzei da una storia sviluppata da lei, Daniel Goldhaber e Isabelle Link-Levy (Swiss Army Man) e diretto da Goldhaber, Cam è ambientato nel mondo del porno per webcam e segue Alice, una camgirl che si sveglia un giorno per scoprire di essere stata sostituita sul sito da una replica esatta di se stessa. Mentre la sua replica continua a lavorare, Alice inizia a perdere il controllo della sua vita e degli uomini che ne fanno parte. Mentre combatte per riprendere il controllo, viene ulteriormente coinvolta nel mistero di chi è la donna replicante e perché sta distruggendo la vita di Alice.

Brewer è affiancato da Patch Darragh (The First Purge), Melora Walters (Venom), Devin Druid (13 motivi per cui), Imani Hakim (Burning Sands) e Michael Dempsey (Red Dead Redemption II). Cam, che ha debuttato al Fantasia International Film Festival ottenendo ottime recensioni e ha vinto il miglior primo lungometraggio e la migliore sceneggiatura, è prodotto da Gunpowder & Sky, Blumhouse Productions e Netflix e sarà distribuito dal servizio di streaming il 16 novembre.

Continua a leggere

Netflix

Iron Fist cancellata da Netflix: le reazioni di Finn Jones e Jessica Henwick

Pubblicato

:

iron fist

Qualche giorno fa, Netflix e Marvel hanno pubblicato un annuncio congiunto che conferma la cancellazione della serie Iron Fist dopo due stagioni. In una dichiarazione, hanno detto: “Marvel Iron Fist non tornerà per una terza stagione su Netflix. Tutti alla Marvel Television e Netflix sono orgogliosi della serie e grati per tutto il duro lavoro fatto dal nostro incredibile cast, troupe e showrunner. Siamo grati ai fan che hanno visto queste due stagioni e alla partnership che abbiamo condiviso su questa serie. Mentre la serie su Netflix è finita, l’immortale Iron Fist vivrà. “

Dopo questa notizia, arrivata come un fulmine a ciel sereno, non è tardata ad arrivare la reazione di Finn Jones, protagonista nella serie Iron Fist e nel crossover The Defenders. Un post pubblicato sul suo account Instagram ha parlato per lui, esprimendo gratitudine per aver avuto l’opportunità di far parte di un cast del genere.

Post di “addio” alla serie Iron Fist dell’attore Finn Jones

Insieme a quella di Finn Jones si è unita la dedica di addio, anche dell’attrice Jessica Henwick, co- protagonista di Iron Fist, sempre attraverso un post sul suo account Instagram: “Due stagioni di Fist, una di The Defenders e una di Cage … grazie al cast, alla troupe e ai fan per questo viaggio. Interpretare Colleen mi ha cambiato la vita” .

La notizia di questo improvviso annullamento non è piaciuta solo ai fan. Per questo motivo, come riporta Deadline, il servizio di streaming della Disney sta valutando se prendere sotto la proprio ala protettiva, una terza stagione di Iron Fist. L’idea per ora ancora non ufficiale, vorrebbe una combinazione tra il cast della serie cancellata con Luke Cage per una potenziale serie di Heroes For Hire.

Iron Fist è stata una delle quattro serie iniziali che la Marvel nel 2013 riuscì a vendere a Netflix. Sebbene la prima stagione fu presa di mira dalla critica, la seconda ebbe un’accoglienza totalmente diversa dalla precedente, elogiata e apprezzata da pubblico e critica. Nonostante questo, Netflix ha preferito fare un passo indietro.

Voi cosa ne pensate su questa brusca cancellazione di Iron Fist ed una possibile terza stagione prodotta dalla Disney?

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Film in uscita

Dicembre, 2018

13Dic00:00Un Piccolo FavoreTitolo originale: A Simple Favor

13Dic00:00Il Testimone Invisibile

13Dic00:00Macchine MortaliTitolo originale: Mortal Engines

13Dic00:00Lontano da QuiTitolo originale: The Kindergarten Teacher

13Dic00:00L'uomo che rubò Banksy

13Dic00:00La donna elettricaTitolo originale: Woman at War

20Dic00:00Il ritorno di Mary PoppinsTitolo originale: Mary Poppins Returns

20Dic00:00Cold War

20Dic00:00Ben is Back

20Dic00:00Bumblebee

20Dic00:00The Old Man & the Gun

20Dic00:007 uomini a molloTitolo originale: Le Grand Bain

20Dic00:00Amici come prima

Film in uscita Mese Prossimo

Gennaio

Nessun Film

Pubblicità

Popolari

X