CYVwjLl7gZU

Non conta chi o cosa siete, potrete sempre spiccare il volo. Accompagna così la Disney il lancio del trailer del film Dumbo diretto da Tim Burton.

L’impressione è che Tim Burton abbia attinto da buona parte della sua carriera e si ritrovi nel suo mondo naturale e preferito. Una storia di difficoltà, personaggi ai confini del mondo e meraviglia, tanta meraviglia. Che speriamo di provare noi al cinema nel marzo del prossimo anno.

Dumbo: sinossi ufficiale

Dumbo, nuovo film Disney in live-action, introduce il personaggio di Holt Farrier (Colin Farrell), ex star del circo che vede la sua vita stravolta quando torna a casa dalla guerra. Il proprietario del circo, Max Medici (Danny DeVito), arruola Holt per prendersi cura di un elefante neonato le cui orecchie esageratamente grandi lo rendono lo zimbello del circo stesso, già funestato da molti problemi. Ma quando i figli di Holt (Nico Parker e Finley Hobbins) scoprono che Dumbo può volare, il persuasivo imprenditore V.A. Vandevere (Michael Keaton) e un’artista aerea chiamata Colette Marchant (Eva Green) irrompono sulla scena per fare del pachiderma una star.

Dumbo, una scena dal film

Dumbo al cinema da marzo 2019

La sceneggiatura di Dumbo è scritta da Ehren Kruger (Scream 3, The Ring, Transformers 3, Transformers 4), e il film unirà CGI e riprese dal vivo per dare vita alla storia del famoso elefantino, deriso da tutti per le sue grandi orecchie nel circo in cui vive con la sua mamma. La storia di Dumbo, però, s’intreccerà a quella di una famiglia umana, che farà amicizia con lui. Alla produzione ci sarà Justin Springer (Tron: Legacy, Oblivion), insieme allo stesso Kruger.

Basato su una storia scritta da Helen Aberson e illustrata da Harold PearlDumbo è il quarto classico Disney (dopo Biancaneve e i sette nani, Pinocchio e Fantasia), uscito al cinema nel 1941.