Partirà domani, sabato 20 luglio, il Giffoni Music Concept, parte musicale del Giffoni Experience, che guarda ai giovani con  grande attenzione, soprattutto in questo momento di difficoltà economiche. Ad aprire il “festival anticrisi”, aperto a tutti e definito così per i suoi prezzi assolutamente popolari, sarà Elio e le Storie Tese. La rassegna musicale quest’anno unisce sullo stesso palco il meglio della musica italiana in un ricchissimo e variegato calendario.

Dopo l’appuntamento con Elio, il 23 luglio è attesa la Bandabardò che festeggerà sul palco di Giffoni i suoi 20 anni di carriera, e nella stessa sera anche i macedoni Foltin e i napoletani TheShak&Speares, mentre il 24 luglio sarà la volta di Max Gazzè. La novità di questa edizione è rappresentata dalla presenza del grande rap italiano che sbarca a Giffoni con due serate speciali a cura di Don Joe, dj e produttore dei Club Dogo: il 25 luglio si esibiranno Antonio Riccardi detto ‘NtoFedez, e Guè Pequeno. Il 26 sarà invece il turno di ClementinoEnsi eSalmo. Il 27 luglio Giffoni accoglierà la musica di Renzo Arbore e della sua Orchestra Italianamentre il 28 chiuderà un quartetto tutto al femminile composto da Fiorella MannoiaChiara,Baby KElhaida DaniFrancesca Monte.

Enhanced by Zemanta