Connettiti a NewsCinema!

Festival

Stasera i Bafta in diretta da Londra

Pubblicato

:

Bafta

BaftaI premi BAFTA Film  Award sono in corso. Circa 10 minuti prima che le luci si accendessero nella Royal Opera House questa sera, gli ospiti hanno assistito ad un montaggio di 100 anni di cinema inglese. Fuori, la pioggia battente si è trasformata in neve e il traffico è esploso in tutto il centro di Londra. E’ in parte dovuto agli arrivi dei premi, ma anche perché c’è stata una celebrazione del Capodanno cinese in corso nella vicina Trafalgar Square. Almeno la massiccia tempesta che ha colpito New York durante il fine settimana alla fine non ha avuto un impatto sugli arrivi delle celebrità previsti (ma abbiamo appena sentito che Meryl Streep, che doveva presentare il premio di Miglior Attore è stata sostituita da Sarah Jessica Parker). Harvey Weinstein (con Django Unchained e in diverse categorie) è arrivato ​​qui prima del fine settimana come hanno fatto molte delle sue stelle. Sabato scorso c’è stato un cocktail di ricevimento per i candidati che si è tenuto da Fox in onore di Life of Pi (9 nomination) e Lincoln (10 nomination) con Daniel Day-Lewis, Sally Field, Suraj Sharma, Ang Lee e il presidente della Fox Jim Gianopulos presenti .

Al ricevimento di sabato c’erano anche George Clooney, Ben Affleck, Tom Cruise, Jeremy Renner, Amy Adams, Joaquin Phoenix, Jennifer Lawrence, Bradley Cooper, Samuel L. Jackson, Barbara Broccoli, Chris Tucker, Mark Strong e il capo della Warner Bros UK Josh Berger, tra gli altri. Per quanto riguarda Les Misérables, nominato nove volte qui anche per Miglior Film e Miglior Film Britannico, le stelle Hugh Jackman, Anne Hathaway, Eddie Redmayne e il regista Tom Hooper hanno rinunciato alla candidatura a Londra per accompagnare il film per una proiezione speciale al Berlino Film Festival. Stephen Fry ospita stasera i BAFTA.

NOMINATION

OUTSTANDING BRITISH FILM
ANNA KARENINA Joe Wright, Tim Bevan, Eric Fellner, Paul Webster, Tom Stoppard
THE BEST EXOTIC MARIGOLD HOTEL John Madden, Graham Broadbent, Pete Czernin, Ol Parker
LES MISÉRABLES Tom Hooper, Tim Bevan, Eric Fellner, Debra Hayward, Cameron Mackintosh, William Nicholson, Alain Boublil, Claude-Michel Schönberg, Herbert Kretzmer
SEVEN PSYCHOPATHS Martin McDonagh, Graham Broadbent, Pete Czernin
SKYFALL Sam Mendes, Michael G. Wilson, Barbara Broccoli, Neal Purvis, Robert Wade, John Logan

SHORT ANIMATION
HERE TO FALL, Kris Kelly, Evelyn McGrath
I’M FINE THANKS, Eamonn O’Neill
THE MAKING OF LONGBIRD, Will Anderson, Ainslie Henderson

SHORT FILM
THE CURSE, Fyzal Boulifa, Gavin Humphries
GOOD NIGHT, Muriel d’Ansembourg, Eva Sigurdardottir
SWIMMER, Lynne Ramsay, Peter Carlton, Diarmid Scrimshaw
TUMULT, Johnny Barrington, Rhianna Andrews
THE VOORMAN PROBLEM, Mark Gill, Baldwin Li

COSTUME DESIGN
ANNA KARENINA Jacqueline Durran
GREAT EXPECTATIONS Beatrix Aruna Pasztor
LES MISÉRABLES Paco Delgado
LINCOLN Joanna Johnston
SNOW WHITE AND THE HUNTSMAN Colleen Atwood

MAKE UP & HAIR
ANNA KARENINA Ivana Primorac
HITCHCOCK Julie Hewett, Martin Samuel, Howard Berger
THE HOBBIT: AN UNEXPECTED JOURNEY Peter Swords King, Richard Taylor, Rick Findlater
LES MISÉRABLES Lisa Westcott
LINCOLN Lois Burwell, Kay Georgiou

ANIMATED FILM
BRAVE Mark Andrews, Brenda Chapman
FRANKENWEENIE Tim Burton
PARANORMAN Sam Fell, Chris Butler

SOUND
DJANGO UNCHAINED, Mark Ulano, Michael Minkler, Tony Lamberti, Wylie Stateman
THE HOBBIT: AN UNEXPECTED JOURNEY, Tony Johnson, Christopher Boyes, Michael Hedges, Michael Semanick, Brent Burge, Chris Ward
LES MISERABLES, Simon Hayes, Andy Nelson, Mark Paterson, Jonathan Allen, Lee Walpole, John Warhurst
LIFE OF PI, Drew Kunin, Eugene Gearty, Philip Stockton, Ron Bartlett, D.M. Hemphil
SKYFALL, Stuart Wilson, Scott Milan, Greg P. Russell, Per Hallberg, Karen Baker Landers

EDITING
ARGO William Goldenberg
DJANGO UNCHAINED Fred Raskin
LIFE OF PI Tim Squyres
SKYFALL Stuart Baird
ZERO DARK THIRTY Dylan Tichenor, William Goldenberg

CINEMATOGRAPHY
ANNA KARENINA Seamus McGarvey
LES MISÉRABLES Danny Cohen
LIFE OF PI Claudio Miranda
LINCOLN Janusz Kaminski
SKYFALL Roger Deakins

ORIGINAL MUSIC
ANNA KARENINA Dario Marianelli
ARGO Alexandre Desplat
LIFE OF PI Mychael Danna
LINCOLN John Williams
SKYFALL Thomas Newman

ORIGINAL SCREENPLAY
AMOUR Michael Haneke
DJANGO UNCHAINED Quentin Tarantino
THE MASTER Paul Thomas Anderson
MOONRISE KINGDOM Wes Anderson, Roman Coppola
ZERO DARK THIRTY Mark Boal

SUPPORTING ACTOR
ALAN ARKIN Argo
CHRISTOPH WALTZ Django Unchained
JAVIER BARDEM Skyfall
PHILIP SEYMOUR HOFFMAN The Master
TOMMY LEE JONES Lincoln

OUTSTANDING DEBUT BY A BRITISH WRITER, DIRECTOR OR PRODUCER
BART LAYTON (Director), DIMITRI DOGANIS (Producer) The Imposter
DAVID MORRIS (Director), JACQUI MORRIS (Director/Producer) McCullin
DEXTER FLETCHER (Director/Writer), DANNY KING (Writer) Wild Bill
JAMES BOBIN (Director) The Muppets
TINA GHARAVI (Director/Writer) I Am Nasrine

SPECIAL VISUAL EFFECTS

THE DARK KNIGHT RISES, Paul Franklin, Chris Corbould, Peter Bebb, Andrew Lockley
THE HOBBIT: AN UNEXPECTED JOURNEY, Joe Letteri, Eric Saindon, David Clayton, R. Christopher White
LIFE OF PI, Bill Westenhofer, Guillaume Rocheron, Erik-Jan De Boer, Donald R. Elliott
THE AVENGERS, Janek Sirrs, Jeff White, Guy Williams, Dan Sudick
PROMETHEUS, Richard Stammers, Charley Henley, Trevor Wood, Paul Butterworth

SUPPORTING ACTRESS
AMY ADAMS The Master
ANNE HATHAWAY Les Misérables
HELEN HUNT The Sessions
JUDI DENCH Skyfall
SALLY FIELD Lincoln

ADAPTED SCREENPLAY
ARGO Chris Terrio
BEASTS OF THE SOUTHERN WILD Lucy Alibar, Benh Zeitlin
LIFE OF PI David Magee
LINCOLN Tony Kushner
SILVER LININGS PLAYBOOK David O. Russell

FILM NOT IN THE ENGLISH LANGUAGE
AMOUR Michael Haneke, Margaret Ménégoz
HEADHUNTERS Morten Tyldum, Marianne Gray, Asle Vatn
THE HUNT Thomas Vinterberg, Sisse Graum Jørgensen, Morten Kaufmann
RUST AND BONE Jacques Audiard, Pascal Caucheteux
UNTOUCHABLE Eric Toledano, Olivier Nakache, Nicolas Duval Adassovsky, Yann Zenou, Laurent Zeitoun

EE RISING STAR AWARD
ELIZABETH OLSEN
ANDREA RISEBOROUGH
SURAJ SHARMA
JUNO TEMPLE
ALICIA VIKANDER

DOCUMENTARY
THE IMPOSTER Bart Layton, Dimitri Doganis
MARLEY Kevin Macdonald, Steve Bing, Charles Steel
McCULLIN David Morris, Jacqui Morris
SEARCHING FOR SUGAR MAN Malik Bendjelloul, Simon Chinn
WEST OF MEMPHIS Amy Berg

PRODUCTION DESIGN
ANNA KARENINA Sarah Greenwood, Katie Spencer
LES MISÉRABLES Eve Stewart, Anna Lynch-Robinson
LIFE OF PI David Gropman, Anna Pinnock
LINCOLN Rick Carter, Jim Erickson
SKYFALL Dennis Gassner, Anna Pinnock

DIRECTOR
AMOUR Michael Haneke
ARGO Ben Affleck
DJANGO UNCHAINED Quentin Tarantino
LIFE OF PI Ang Lee
ZERO DARK THIRTY Kathryn Bigelow

LEADING ACTRESS
EMMANUELLE RIVA Amour
HELEN MIRREN Hitchcock
JENNIFER LAWRENCE Silver Linings Playbook
JESSICA CHASTAIN Zero Dark Thirty
MARION COTILLARD Rust and Bone

LEADING ACTOR
BEN AFFLECK Argo
BRADLEY COOPER Silver Linings Playbook
DANIEL DAY-LEWIS Lincoln
HUGH JACKMAN Les Misérables
JOAQUIN PHOENIX The Master

BEST FILM
ARGO Grant Heslov, Ben Affleck, George Clooney
LES MISÉRABLES Tim Bevan, Eric Fellner, Debra Hayward, Cameron Mackintosh
LIFE OF PI Gil Netter, Ang Lee, David Womark
LINCOLN Steven Spielberg, Kathleen Kennedy
ZERO DARK THIRTY Mark Boal, Kathryn Bigelow, Megan Ellison

 

Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Uno Sguardo Raro alla Festa del Cinema di Roma il 19 Ottobre

Pubblicato

:

istock 892436178 1024x683

“Uno Sguardo Raro” – The Rare Disease International Film Festival, il Festival di cinema internazionale dedicato al tema delle malattie rare, è ospite anche quest’anno della Festa del Cinema di Roma presso lo Spazio Roma Lazio Film Commission – AuditoriumArte, Auditorium Parco della Musica, per presentare il Festival e tutte le novità del programma 2020. Roma, 14 ottobre 2019 – Il Festival nasce per raccontare cosa significhi vivere con una malattia rara o una disabilità sia per il paziente che per chi se ne prende cura. La sfida è quella di offrire una diversa narrazione di questi temi e dare una immagine nuova di questo spaccato di vite attraverso il cinema, uno dei linguaggi più vitali e ad alto impatto emotivo, che riesce a scuotere le coscienze e aiuta ad abbattere i preconcetti. Lo “sguardo raro”, infatti, è quello che le opere in concorso regalano al pubblico, che può vedere il mondo dalla prospettiva di chi ha poco, ma riesce a goderne fino in fondo proprio perché il poco che ha è prezioso. Con il 2020 il Festival giunge alla sua 5a edizione e si svolgerà a Roma dal 9 al 15 marzo 2020.

Durante l’evento alla Festa del Cinema, oltre a rilanciare il Bando di Concorso di “Uno Sguardo Raro” – in scadenza al 30 novembre 2019 -, saranno presentate le molte novità di questa edizione. Uno dei traguardi più importanti è la convenzione PCTO –Percorso per le Competenze e l’Orientamento Trasversale con l’Istituto Cine-Tv Roberto Rossellini che offre la possibilità di coinvolgere fattivamente i futuri professionisti del video sul tema del “diverso”, promuovendo l’idea di una società sempre più inclusiva. Altra importante partnership che sarà presentata è quella con l’Agenzia di Stampa DIRE che, con la sua redazione dedicata alla scuola, accompagnerà il Festival nel mondo degli studenti delle medie e delle superiori con eventi dedicati alla visione di lungometraggi sui temi di Uno Sguardo Raro. Grazie alla collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana, Uno Sguardo Raro entra concretamente in contatto con gli studenti universitari per la realizzazione di una Tavola Rotonda legata al Premio USR–FERPI sulla comunicazione sociale in ambito medico.

0

La V edizione apre al mondo della sceneggiatura con il Concorso per sceneggiatori sul tema delle malattie rare, aperto a tutti, che consentirà ai vincitori di partecipare ad un laboratorio intensivo di sceneggiatura. Dagli esiti di questo laboratorio verrà prodotto un cortometraggio per l’edizione 2021 del Festival. Grazie infine alla collaborazione con la scuola di recitazione Fabbrica Artistica, diretta da Rolando Ravello e Massimiliano Franciosa, il Festival ha la possibilità di offrire 2 borse di studio a persone affette da malattia rara: una per il corso di recitazione e una per il corso di scrittura creativa della scuola. La Federazione Italiana Malattie Rare, UNIAMO FIMR onlus, collaborerà con il Festival per la selezione e per il percorso didattico degli allievi. Il Bando di Concorso per partecipare alla 5a edizione di “Uno Sguardo Raro” – the Rare Disease International Film Festival 2020, ad iscrizione gratuita ed aperto a tutti, è invece online sul sito di “Uno Sguardo Raro” ( www.unosguardoraro.org ), e scaricabile dal sito (https://www.unosguardoraro.org/edizione-
2020/bando/ ).

Sei le categorie in concorso: CORTOMETRAGGI ITALIANI; CORTOMETRAGGI INTERNAZIONALI;
CORTOMETRAGGI DI ANIMAZIONE; DOCUMENTARI; CORTO/SPOT di Sensibilizzazione in collaborazione con FERPI; CORTO/SPOT ISTITUZIONALE DI COMUNICAZIONE IN SANITÀ in collaborazione con PASOCIAL. Scadenza del bando, 30 novembre 2019.

Ad oggi sono arrivate oltre 500 opere da 74 Paesi, a testimonianza di quanto sia ampia la comunità dei malati rari e delle persone che combattono con disabilità e patologie degenerative e quanto abbiano voglia di farsi sentire. Uno Sguardo Raro è l’evento che offre un palcoscenico a queste persone, con l’intento di contribuire a costruire una società in cui tutti abbiano pari opportunità di realizzare il loro potenziale. Il concorso è aperto a video sul tema delle malattie rare e della disabilità, ma anche a lavori che parlino di empatia, resilienza, coraggio, per celebrare la forza che le persone con limitazioni di qualunque tipo mettono in campo per vivere appieno la loro vita. Le opere saranno giudicate e premiate da una GIURIA DI QUALITÀ presieduta da Gianmarco Tognazzi e composta da professionisti del cinema, della comunicazione, del mondo scientifico e della comunità dei malati rari. Ai Premi sarà affiancata anche una Menzione Speciale GIURIA POPOLARE decretata dalle votazioni del pubblico e il Premio Heyoka assegnato dalla comunità on line nata per condividere storie di coraggio ed esperienze di comprensione nell’ambito della disabilità, con l’obiettivo di abbattere le barriere fisiche e mentali della nostra società.

Claudia Crisafio, Direttore del Festival e sua Co-fondatrice con Serena Bartezzati, sarà affiancata in questa occasione da molti ospiti – artisti, comunicatori, rappresentanti della comunità dei rari –, per spiegare insieme l’essenza di questo Festival “portatore sano di emozioni”. Spazio anche ai partner storici e agli sponsor del Festival, tra questi l’Istituto Superiore di Sanità con il Centro Nazionale Malattie Rare, O.Ma.R – Osservatorio Malattie Rare, Telethon e SOBI – industria biofarmaceutica multinazionale dedicata alle malattie rare, che insieme a Agenzia DIRE, Fabbrica Artistica, Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell'Università Pontificia Salesiana, FERPI Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, Heyoka Empath, Istituto Cine-tv R. Rossellini, PA Social-Associazione dei Comunicatori Pubblici, UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare Onlus, commenteranno le novità del Festival. Saranno proiettati alcuni spot e corti che hanno segnato il rapporto della comunità dei malati rari con l’audiovisivo.

Continua a leggere

CineKids

RomaFF14: Motherless Brooklyn, la recensione del film di Edward Norton

Pubblicato

:

Motherless Brooklyn recensione

Edward Norton apre la 14° edizione della Festa Internazionale del Cinema di Roma con Motherless Brooklyn – I Segreti di una Città, un film di cui ha curato la sceneggiatura e la regia, oltre a vestire i panni del protagonista Lionel Essrog. Investigatore privato nella New York anni 50, Lionel è affetto dalla sindrome di Tourette, un disturbo che gli rende difficile i rapporti con gli altri, soprattutto per il lavoro che fa. Dopo che il suo amico e collega Frank Minna (Bruce Willis) viene ucciso, egli inizia a indagare per scoprire la verità e si immerge in una realtà urbana di potere e corruzione tra musica jazz, fumo e whisky.

Tratto dall’omonimo romanzo di Jonathan Lethem, Motherless Brooklyn – I Segreti di una Città sembra un film d’altri tempi, non solo per il periodo storico in cui si svolge la storia, ma per lo stile che ricorda i gangster movie e i noir del passato. 

Motherless Brooklyn Edward Norton

Edward Norton e Gugu Mbatha-Raw in Motherless Brooklyn

Avvolto nella nebbia il celebre ponte di Brooklyn è una presenza costante, mentre l’avventura di Lionel si sviluppa in modo fluido, mettendo insieme gli indizi come fossero pezzi di un puzzle per risolvere il mistero. Minna lascia in eredità a Essrog il compito di far saltare una cospirazione all’interno del Municipio che coinvolge la pulizia etnica dei neri dalle aree mature per una redditizia riqualificazione. Si delinea così un film poliziesco e un dramma sostanziale che ricorda le atmosfere di film come Chinatown e Il Grande Sonno, con le macchine e i costumi tipici di un’epoca intrigante.

La musica, tuttavia, ha un ruolo fondamentale e una valenza narrativa potente. La colonna sonora curata da Daniel Pemberton accompagna quasi ogni scena, suggerendo lo stato d’animo dei personaggi e anticipando persino il futuro prossimo. Nei panni di un personaggio ossessivo-compulsivo, Norton regge il film quasi completamente sulle sue spalle, ma sceglie di affiancarsi a un cast stellare che comprende Alec Baldwin come un politico senza scrupoli, prefigurazione di Trump per certi versi, e Willem Dafoe. Inoltre Gugu Mbatha-Raw interpreta Laura Rose, un’attivista della comunità di colore con cui Lionel si accompagna nel corso della sua indagine che la coinvolge direttamente. La regia di Norton è ambiziosa e attenta ai dettagli. Compone inquadrature prevalentemente avvolte dalla luce notturna, con toni chiaroscuri e un protagonismo delle ombre. Ci si aspetta di vedere, da un momento all’altro, Travis Bickle di Taxi Driver o Gli Intoccabili di Brian De Palma che svoltano l’angolo in un paesaggio urbano umido e suggestivo.

Review 0
3.3 Punteggio
Regia
Sceneggiatura
Cast
Colonna Sonora
Continua a leggere

Cinema

Il Muro tra di Noi in anteprima il 17 Ottobre alla Festa del Cinema di Roma

Pubblicato

:

muros

Il 17 Ottobre 2019 alle ore 18.15, presso lo Spazio Roma Lazio Film Commission -AUDITORIUMARTE, Auditorium Parco della Musica – sarà presentato in anteprima il cortometraggio Il Muro tra di Noi, scritto e diretto da Federico Del Buono e prodotto da Paolo Muran e Giorgio Ciani in collaborazione con Accademia Nazionale de Cinema e Genoma Films. Ivano Marescotti e Stefano Pesce sono i protagonisti di un dramma familiare incentrato su un rapporto conflittuale tra padre e figlio.

Alla morte della moglie, Pietro (Ivano Marescotti) si è chiuso in se stesso. Ha allontanato persino i figli Alex (Stefano Pesce) e Monica (Vanessa Montanari). Dopo il tentativo di Cesare (Vito Bicocchi), dottore di famiglia, di rinchiudere Pietro in una casa di riposo da lui gestita, Monica abbandona la casa paterna, lasciando Alex solo con il padre dopo moltissimo tempo. Intanto Silvia, l’ex moglie di Alex, impedisce all’uomo di vedere la figlia Aurora. Pertanto Alex non può essere vicino a sua figlia e al tempo stesso non può abbandonare il padre, che rivolge la parola solo a un fiore in giardino.

Nella prima giornata della 14° edizione della Festa Internazionale del Cinema di Roma, Roma Lazio Film Commission offre uno spazio dedicato a questo film breve che ha già ricevuto numerose recensioni positive. Durante l’incontro sarà proiettato Il Muro tra di Noi e poi seguirà un Q&A con il regista e il cast.

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Ottobre, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Novembre

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X