Connettiti a NewsCinema!

Backstage e Curiosità

Sul set di La Teoria del Tutto con Stephen Hawking

Pubblicato

:

url-compressed-37

La teoria del tutto è la storia straordinaria ed edificante di una delle più eccelse menti viventi del mondo, il famoso astrofisico Stephen Hawking, e di due persone che resistono alle più grandi difficoltà attraverso l’amore. Il film, tratto dal memoir Travelling to Infinity: My Life with Stephen, di Jane Hawking, è diretto dal premio Oscar James Marsh. In queste due nuove featurette potete vedere cosa è successo quando lo scienziato Stephen Hawking ha visitato il set del film e i protagonisti che parlano del coraggio dei loro personaggi in questa storia complessa ed intensa, di vita vera.

VISITA SUL SET DI STEPHEN HAWKING

IL CORAGGIO DEI PROTAGONISTI

Nel 1963, da studente di cosmologia della leggendaria università inglese Cambridge, Stephen (interpretato da Eddie Redmayne di Les Misérables) sta facendo grandi passi ed è determinato a trovare una “spiegazione semplice ed eloquente” per l’universo. Anche il suo mondo privato si schiude quando si innamora perdutamente di una studentessa di lettere della stessa Cambridge, Jane Wilde (Felicity Jones di The Invisible Woman). Ma, all’età di 21 anni, questo giovane uomo sano e dinamico riceve una diagnosi che gli cambia la vita: la malattia del motoneurone attaccherà i suoi arti e le sue capacità, lasciandolo con una limitata capacità di linguaggio e di movimento e con circa due anni di vita da vivere.

L’amore di Jane, il suo combattivo supporto e la sua determinazione sono incrollabili – e i due si sposano. Con la sua nuova moglie che lotta instancabilmente al suo fianco, Stephen si rifiuta di accettare la sua diagnosi. Jane lo incoraggia a finire il suo dottorato, che include la sua teoria iniziale sulla creazione dell’universo. La coppia mette su famiglia e con il suo dottorato da poco guadagnato e accolto con grande gioia, Stephen si imbarca nel suo lavoro scientifico più ambizioso, lo studio della cosa di cui possiede meno: il tempo. Mentre il suo corpo affronta limitazioni sempre più grandi, la sua mente continua a esplorare i limiti estremi della fisica teorica. Insieme, lui e Jane sfidano l’impossibile, aprendo nuovi territori nel campo della medicina e della scienza, e realizzando più di quello che avrebbero mai sognato di realizzare.

Continua a leggere
Clicca per commentare

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Backstage e Curiosità

Dumbo, una featurette ci porta dietro le quinte del film di Tim Burton

Pubblicato

:

dumbo

Walt Disney Studios ha rilasciato una nuova featurette di Dumbo, il prossimo film live action diretto da Tim Burton. Nel video vediamo il cast che porta i fan dietro le quinte di Dreamland e lavora alla nuova visione del regista.

Da Disney e un regista visionario come Tim Burton, la nuovissima grande avventura live-action Dumbo espande l’amata storia classica dove si celebrano le differenze, la famiglia e i sogni prendono il volo. Il proprietario del circo Max Medici (Danny DeVito) arruola l’ex star Holt Farrier (Colin Farrell) e i suoi figli Milly (Nico Parker) e Joe (Finley Hobbins) per prendersi cura di un elefante appena nato con le orecchie troppo grandi che lo rendono un fenomeno da baraccone in un circo già in difficoltà.

Ma quando scoprono che Dumbo può volare, il circo fa un incredibile ritorno, attirando l’imprenditore persuasivo V.A. Vandevere (Michael Keaton), che recluta il peculiare pachiderma per la sua più nuova, grandiosa avventura per l’intrattenimento, Dreamland. Dumbo sale a nuove vette accanto a un’affascinante e spettacolare artista aerea, Colette Marchant (Eva Green), finché Holt scopre che sotto la sua patina lucida, Dreamland è piena di oscuri segreti.

Diretto da Tim Burton (Alice nel paese delle meraviglie, Charlie e la fabbrica di cioccolato) da una sceneggiatura di Ehren Kruger (Ophelia, Dream House), il film prenderà il volo il 29 marzo.

Consigliati dalla redazione

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Alita: Angelo della Battaglia, girare una scena di azione virtuale del film

Pubblicato

:

alita

La 20th Century Fox ha offerto a ComingSoon.net l’opportunità di recarsi in Nuova Zelanda per visitare WETA Digital, dove lavorano i maghi degli effetti speciali di Alita: Angelo della BattagliaMax Evry ha avuto la possibilità di gestire una macchina fotografica virtuale e riprendere la copertura di una lotta per la cattura della performance del film tra Alita e Grewishka da tutti i diversi angoli e stili.

I cineasti visionari James Cameron (Avatar) e Robert Rodriguez (Sin City) hanno creato una nuova eroina rivoluzionaria con Alita: Angelo della Battaglia, una storia piena di azione di speranza, amore ed empowerment. Ambientato diversi secoli nel futuro, Alita (Rosa Salazar) si trova nello scarto di Iron City con Ido (Christoph Waltz), un cyber-doctor compassionevole che porta l’inconsapevole cyborg Alita nella sua clinica. Quando Alita si sveglia non ha memoria di chi sia, né ha alcun riconoscimento del mondo in cui si trova.

Tutto è nuovo per lei, ogni esperienza è la prima. Mentre impara a navigare nella sua nuova vita e nelle strade insidiose di Iron City, Ido cerca di proteggere Alita dal suo misterioso passato mentre il suo nuovo amico di strada, Hugo (Keean Johnson), si offre di aiutare a scatenare i suoi ricordi. Un affetto crescente si sviluppa tra i due fino a quando forze mortali minacciano le nuove relazioni di Alita. È allora che quest’ultima scopre di possedere straordinarie capacità di combattimento che potrebbero essere utilizzate per salvare gli amici e la famiglia che è diventata grande. Determinata a scoprire la verità dietro la sua origine, Alita parte per un viaggio che la porterà ad affrontare le ingiustizie di questo mondo oscuro e corrotto e scoprirà che una giovane donna può cambiare il mondo in cui vive.

Alita: Angelo della Battaglia ritrova nel cast Jennifer Connelly (Top Gun: Maverick), il vincitore dell’Oscar Mahershala Ali (Moonlight, Green Book), Ed Skrein (Deadpool) e Jackie Earle Haley. Diretto da Robert Rodriguez, il film presenta una sceneggiatura scritta da James Cameron e Laeta Kalogridis e Rodriguez. Basato sulla serie di graphic novel Gunnm di Yukito Kishiro, Alita: Angelo della Battaglia è prodotto da Cameron e Jon Landau.

Fonte: Comingsoon.net

Continua a leggere

Backstage e Curiosità

Glass, una nuova featurette ci spiega l’essenza del film

Pubblicato

:

Glass

Universal Pictures ha rilasciato una nuova featurette di Glass, il film di M. Night Shyamalan che offre al pubblico uno sguardo interiore su come i fumetti hanno plasmato il mondo dei personaggi nel film e la mentalità della psichiatra Ellie Staple, interpretata da Sarah Paulson.

Nel cast di Glass troviamo Bruce Willis nei panni di David Dunn, Samuel L. Jackson nel ruolo di Elijah Price, alias Mr. Glass, e James McAvoy nei panni di Kevin Wendell Crumb, alias L’Orda. Sono affiancati da Sarah Paulson (serie American Horror Story) come psichiatra specializzata in “individui che credono di essere dei supereroi” e che sta curando il terzetto in un ospedale psichiatrico.

Protagonista del film è Anya Taylor-Joy nei panni di Casey Cooke, l’unica prigioniera a sopravvivere all’incontro con La Bestia, che riprende il suo ruolo da Split. Questo avvincente culmine dei suoi successi mondiali sarà prodotto da Shyamalan e Jason Blum di Blumhouse Production, che ha anche prodotto i precedenti due film dello scrittore/regista per Universal. Producono di nuovo con Ashwin Rajan e Marc Bienstock, e Steven Schneider, che sarà produttore esecutivo.

 

Continua a leggere

Iscriviti al nostro canale!

Film in uscita

Marzo, 2019

Nessun Film

Film in uscita Mese Prossimo

Aprile

Nessun Film

Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Pubblicità

Popolari

X