Connect with us

Home Video

Il Lato Positivo, dal 4 settembre in dvd

Published

on

il-lato-positivo-still-2-620x300

L’estate di Eagle Pictures in home video si conclude in bellezza con l’attesissima uscita, il 4 settembre, de “Il lato positivo”, la straordinaria dramedy diretta da David O. Russell, vincitrice di numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Oscar a Jennifer Lawrence come Migliore attrice protagonista. Tratto dall’omonimo romanzo di Matthew Quick, “Il lato positivo” racconta la storia di Pat (Bradley Cooper), che ha trascorso gli ultimi otto mesi della sua vita in un istituto psichiatrico a causa di un disturbo bipolare.

dvdPat, tornato a vivere a casa dei genitori, non ha perso il suo naturale ottimismo: è deciso a ricostruire la propria vita e a riconciliarsi con la sua ex-moglie, nonostante le problematiche circostanze della loro separazione. La situazione si complica quando l’uomo conosce Tiffany (Jennifer Lawrence), una misteriosa ragazza che soffre a sua volta di problemi psichiatrici. Tiffany si offre di aiutarlo a riconquistare la sua donna, in cambio, lui dovrà fare una cosa molto importante per lei. Nel mettere in atto il loro piano, il loro rapporto prende una piega inaspettata che porterà uno spiraglio di luce nelle vite di entrambi… La pellicola, che vede insieme a Cooper e Lawrence un divertentissimo De Niro nel ruolo del padre, arriva in home video, in DVD e Blu-Ray, con imperdibili contenuti extra: un ampio dietro le quinte, tante scene tagliate dalla versione definitiva del film e molto altro.

Enhanced by Zemanta

News Home Video

Joker Collector’s Edition | cosa contiene il cofanetto in edizione limitata?

Published

on

joker joaquin phoenix newscinema compressed

Il clown Premio Oscar, Joker interpretato magistralmente da Joaquin Phoenix è pronto per arrivare nelle case degli italiani (e non solo). A partire dal 9 dicembre sarà possibile acquistare Joker Collector’s Edition, un cofanetto in edizione limitata contenente il film e tanti video extra e gadget con protagonista il comico fuori di testa, acerrimo nemico di Batman.

La sinossi del film

Co-scritto, diretto e prodotto da Todd Phillips, vincitore di 2 Oscar (“Miglior attore protagonista” per l’interpretazione di Joaquin Phoenix e “Miglior Colonna Sonora Originale” per il lavoro di Hildur Guðnadóttir), 2 Golden Globe e del Leone D’Oro per il Miglior Film alla 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Da sempre solo in mezzo alla folla, Arthur Fleck (Joaquin Phoenix) desidera ardentemente che la luce risplenda su di lui. Cercando di cimentarsi come comico di cabaret, scopre che lo zimbello sembra invece essere proprio lui. Intrappolato in un’esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia, crudeltà e, in definitiva, tradimento, Arthur prenderà una decisione sbagliata dopo l’altra, provocando una reazione a catena di eventi.

Leggi anche: Venezia 76, Joker: il film dedicato al villain trova in Joaquin Phoenix un veicolo eccezionale

joker collection newscinema compressed

Leggi anche: Venezia 76, Joker vince il Leone d’oro in una edizione atipica

Cosa contiene il cofanetto di Joker?

La Collector’s Edition celebra il successo del film, capace di incassare più di $1 miliardo nel mondo, con un’edizione pregiata che include un poster speciale e tre art card che riproducono le grafiche illustrate dagli artisti della creative community mondiale Talenthouse, oltre ad un oggetto da veri collezionisti: la replica plastificata del biglietto che Arthur Fleck porta sempre con sé (“Forgive my Laughter: I have a Condition”). Un’edizione limitata e curata nel packaging – un boxset di grandi dimensioni con finiture effetto lucido – così come nei contenuti.

Il cofanetto “Joker Collector’s Edition”, già disponibile in pre-order su Amazon, contiene:
• Il film in 4K Ultra HD e Blu-ray
• Digipack in cartoncino
• Poster con Grafica Illustrata da Collezione – misure 30x50cm
• Replica Plastificata del Biglietto “Forgive my Laughter: I have a Condition”
• 3 Art Card con Grafiche Illustate da Collezione – misure 13.5×16.5cm






Continue Reading

Cinema

Transfert, il film di Massimiliano Russo disponibile su Amazon Prime Video

Published

on

121153097 1324493661244678 8189487591518268912 n

Mentre Massimiliano Russo ultima le riprese del suo nuovo film, AltaVoce, esce su Amazon Prime la sua opera prima, Transfert. Il transfert, in psicanalisi, è un frequente meccanismo per il quale il soggetto analizzato, consciamente o inconsciamente, proietta sul terapeuta sentimenti, emozioni, pensieri legati a individui del proprio vissuto. 

Nel film di Massimiliano Russo, questo meccanismo diviene metafora ed espediente narrativo: il doppio, l’immagine riflessa allo specchio, la proiezione spiegano retoricamente una trama a tratti contorta, che sprofonda spesso nel racconto di anime disturbate, costrette, senza vie di fuga, in tragici labirinti mentali. Al contempo, la pratica psicoterapeutica, piegata ad esigenze narrative, è un pretesto per l’evoluzione e lo sviluppo della trama. La narrazione, che rielabora la struttura dello psycho-thriller, segue il dramma del giovanissimo analista Stefano (Alberto Mica) e dei suoi primi pazienti: le giovani sorelle Chiara (Clio Scira Saccà) e Letizia (Paola Roccuzzo), l’inquieto Stefano (Massimiliano Russo), che sembra voler incastrare il protagonista e che svela solo alla fine il suo intimo segreto.

121153097 1324493661244678 8189487591518268912 n

Fra passato e presente si dispiega il drammatico racconto della malattia di Stefano: tutto rimane in bilico, sulla soglia dell’ambiguità, fino ad una conclusione drammatica e rivelatoria. Lo spettatore, disilluso davanti a certezze che aveva costruito durante lo svolgimento del racconto, si trova spiazzato da un finale che disvela un’intima riflessione sull’approccio precoce ai metodi psicanalitici; e, soprattutto, sulla caducità dell’umano, sulla precarietà delle conoscenze e delle sicurezze, sulla normalità dell’a-normale e della malattia. Pone domande irrisolte. 

Transfert è ora disponibile in streaming on demand su Amazon Prime Video, Chili e Vimeo on demand. 

Continue Reading

Cinema

Il Signore degli anelli e Lo Hobbit | Nel 2021 la Ultimate Collector’s Edition

Published

on

il signore degli anelli newscinema

Risale a quale ora fa la notizia, al tempo stesso inattesa ed entusiasmante, di una nuova uscita home video per Il Signore degli anelli e Lo Hobbit.

Il Signore degli anelli e Lo Hobbit escono in 4K con la Ultimate Collector’s Edition

Prima è stato infatti Sean Astin, in arte Samvise Gamgee, a incuriosire i suoi follower con un video postato su YouTube (e visibile a fondo pagina), nel quale annunciava l’uscita delle edizioni in 4K UHD di entrambe le trilogie, nate dalla penna e dalla mente di J.R.R. Tolkien.

Leggi anche: Il Signore degli Anelli: nuovi dettagli per la serie TV di Amazon

Quindi è toccato alla Warner Bros. confermare la fantastica news e dare maggiori dettagli al riguardo. Innanzitutto si sa che una Ultimate Collector’s Edition in 4K, con le versioni cinematografiche ed estese rimasterizzate, arriverà sul mercato nell’estate del 2021. I cofanetti saranno corredati, come immaginabile, di numerosi e imperdibili contenuti extra.

La compagnia dell’anello compie vent’anni e si merita l’edizione blu-ray rimasterizzata

Inoltre, in occasione del ventesimo anniversario del primo film, Il Signore degli anelli – La compagnia dell’anello, nell’autunno del 2021 verrà distribuita un’edizione blu-ray rimasterizzata del film. Il cofanetto conterrà sempre la versione cinematografica e quella estesa.

signore degli anelli 4k newscinema
Un’immagine del progetto home video

Dal mese di dicembre invece saranno disponibili – il 1à del mese sul mercato statunitense, dal 3 anche su quello europeo – le versioni blu-ray 4K UHD delle due trilogie.

Leggi anche: Il Signore degli Anelli serie TV: Peter Jackson prende le distanze?

“Peter Jackson e il team della Weta hanno rimasterizzato entrambe le trilogie, sia nella verisone cinematografica che in quella estesa, inclusi gli effetti visivi, per far sì che questi capolavori si vedano in maniera splendida anche sui dispositivi più moderni, proprio come quando li abbiamo visti al cinema. E probabilmente meglio!”

Questa la dichiarazione pubblicata sul fansite TheOneRing.net. Non c’è che dire insomma, bisogna solo avere pazienza ed essere pronti a tornare nella mitica Terra di Mezzo

Di seguito il video con Sean Astin:

Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari