Connettiti a NewsCinema!

Animazione

LAIKA, 5 cose che rendono speciali i film di animazione dello studio americano

Pubblicato

:

Lo scorso giovedì 3 novembre è arrivato nelle nostre sale Kubo e la spada magica, nuovo film di animazione targato Laika Entertainment, a cui si devono capolavori dell’ animazione contemporanea come Coraline, ParaNorman e BoxTrolls – Le scatole magiche. La trama del film è quanto mai semplice: uno spirito malvagio viene accidentalmente liberato e il piccolo protagonista, accompagnato dai suoi amici Monkey e Beetle, dovrà intraprendere un insidioso viaggio alla ricerca di una vecchia armatura di suo padre, un leggendario guerriero samurai, e affrontare così i misteri del proprio passato.

Kubo, già uscito da tempo in America, è stato accolto in maniera entusiasta da critica e pubblico, decretando un ulteriore successo da parte di questo studio di animazione. Abbiamo quindi cercato di capire cosa rende i lungometraggi Laika così speciali. Ecco cinque fattori distintivi delle loro produzioni.

Coraline

Coraline

I registi

La Laika Entertainment può contare sui talenti più grandi e fantasiosi di tutto il panorama del mondo della animazione. Un esempio è sicuramente Anthony Stacchi, il co-regista di BoxTrolls: una vera e propria leggenda vivente che ha lavorato con la Disney dei tempi di Rocketeer nonché al progetto mai realizzato di Frankenstein sviluppato in collaborazione con la casa di effetti speciali di George Lucas, la Industrial Light & Magic. Per non parlare del grandissimo Henry Selick, la mente dietro al fenomenale The Nightmare Before Christmas e papà del primo lungometraggio Laika: Coraline e la porta magica, tratto dal racconto di Neil Gaiman.

La tecnologia

La cosa più impressionante dei progetti cinematografici targati Laika è sicuramente lo straordinario utilizzo delle stampanti 3D per realizzare i modellini dei personaggi e parti delle ambientazioni. ParaNorman è stato il primo lungometraggio a sperimentare questa tecnologica. I più piccoli dettagli, come per esempio i movimenti della bocca, sono prima studiati e realizzati al computer, per poi prendere letteralmente vita attraverso il processo della stampa tridimensionale. I modellini vengono successivamente dipinti per essere finalmente pronti per le riprese.

Paranorman

Paranorman

Le animazioni

Ancora più interessante degli aspetti tecnologici, però, è tutta la parte relativa alle animazioni. Il modellino utilizzato per uno dei mostri presenti nel film BoxTrolls (una bestia meccanica simile al Sentinels di X-Men: Days of Future Past) è stato addirittura dotato di un iPad posizionato nel suo petto. Il dispositivo Apple veniva utilizzato per mostrare un video di un fuoco crepitante. Un piccolo e banale trucchetto che ha però una resa incredibile su schermo. Potete chiamarla la “Laika difference”, ingenuità a basso costo per risultati stupefacenti.

Il cast stellare

Le produzioni Laika, nel corso degli anni, hanno iniziato a godere della presenza di attori di fama mondiale che hanno prestato con entusiasmo la propria voce ai personaggi dei lungometraggi animati. E se in BoxTrolls avevamo nomi del calibro di Elle Fanning, Jared Harris e Ben Kingsley, questo nuovo Kubo e la spada magica vede la partecipazione di Matthew McConaughey (Hanzo), Charlize Theron (Madre scimmia), Ralph Fiennes (Raiden) e Rooney Mara (le sorelle). Un firmamento di stelle in grado di conferire ancora più personalità e carisma agli strampalati personaggi nati dalla fantasiosa mente degli animatori di Laika.

Boxtrolls

Boxtrolls

Scenografie e location

Tutti coloro che hanno avuto il grande onore di visitare di persona gli studi Laika sono rimasti stupefatti dalla grandezza e complessità dei set utilizzati per i diversi film. Molti di questi nascondono addirittura trappole segrete e porte invisibili in grado di far scomparire e ricomparire i diversi modellini nel momento che si vuole. Uno dei set utilizzati per BoxTrolls, per esempio, è stato completamente ricoperto di lattuga nella attesa che questa marcisse per ricreare un effetto di decadenza e abbandono. Questo fa capire quanto gran parte delle energie non venga spesa solo per le animazioni (dovendo muovere un personaggio ventiquattro volte per o

Studente presso la facoltà di Medicina e chirurgia dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Autore di diversi articoli pubblicati su mensili locali quali Bisceglie in Diretta e Il Biscegliese e siti d’informazione online locali e non. Ha collaborato con siti di informazione videoludica, come GameBack, GamesArmy e gamempire.it. Attualmente è redattore di Bisceglie24 e gestisce il blog cinematografico Strangerthancinema.it.

Continua a leggere
1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: LAIKA, 5 cose che rendono speciali i film di animazione dello studio americano – Cinema & Film Blog

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Animazione

Zanna Bianca vi invita alla grande anteprima gratuita a Cinecittà World

Pubblicato

:

Zanna Bianca

L’appuntamento è per il 30 settembre a Cinecittà World: il Teatro 1 del Parco divertimenti del Cinema e della TV di Roma ospita l’anteprima italiana di Zanna Bianca, primo film di animazione tratto dall’indimenticabile romanzo di Jack London. Potete guardare il trailer del film a questo link.

Dopo aver conquistato per più di un secolo lettori di ogni generazione, le avventure del lupo più amato da grandi e piccini arrivano per la prima volta sul grande schermo in uno straordinario film  dallo stile raffinato e pittorico con la regia di Alexandre EspigaresPremio Oscar® nel 2014 per il Miglior cortometraggio d’animazione (Mr. Hublot), in uscita al cinema l’11 ottobre.

Zanna Bianca: come assistere all’anteprima gratuita del film

I visitatori di Cinecittà World domenica 30 settembre, alle 16, potranno assistere gratuitamente, fino ad esaurimento dei posti, all’attesa proiezione, una storia di redenzione descritta dal punto di vista dei cani che riesce a mettere in luce la straordinaria forza dell’amore che li lega indissolubilmente all’uomo.

Zanna Bianca

Zanna Bianca

Zanna Bianca: la trama del film

Zanna Bianca è un lupo con un quarto di sangue di cane. Creatura fiera e coraggiosa, dopo essere cresciuto nelle terre innevate del Grande Nord, viene accolta da Castoro Grigio e la sua tribù di nativi americani, dove dovrà farsi accettare dagli altri cani. In seguito a una serie di eventi, Castoro Grigio sarà costretto a cedere Zanna Bianca ad un uomo crudele, che lo obbligherà a trasformarsi in un cane da combattimento. In fin di vita, sarà salvato da una coppia che, con il suo amore, insegnerà a Zanna Bianca a dominare il suo istinto selvaggio e a diventare il loro migliore amico.
Il fil è distribuito da Adler Entertainment e prodotto da SuperprodAnimation, Bidibul Productions e Big Beach, in associazione con Wild Bunch.

Il Film arriverà sul grande schermo dall’11 ottobre 2018.

Continua a leggere

Animazione

Zanna Bianca, trailer del film d’animazione

Pubblicato

:

Zanna Bianca - Poster

Adler presenta Zanna Bianca Il primo film d’animazione ispirato al celebre romanzo di Jack London e diretto dal regista Premio Oscar Alexandre Espigares.

Dopo aver conquistato per più di un secolo lettori di ogni generazione, le avventure del lupo Zanna Bianca arrivano per la prima volta sul grande schermo l’11 Ottobre in uno straordinario film d’animazione. Una storia di coraggio, avventura, crescita che continua ancora oggi a parlare al cuore di ognuno di noi.
Dopo aver conquistato nel 2014 il Premio Oscar per il Miglior cortometraggio d’animazione (Mr. Hublot), Alexandre Espigares torna sul rapporto che da sempre lega il cane e l’uomo, con una storia avvincente di libertà e amicizia ambientata nelle sconfinate terre del Grande Nord.

Così come nel romanzo Zanna Bianca, anche nel film sono gli animali stessi i veri protagonisti, lasciando così largo spazio alla potenza della natura con particolare focus su scenografici paesaggi selvaggi, resi al meglio dalla straordinaria tecnica d’animazione, quasi pittorica, del film. Dai western italiani di Sergio Leone alle illustrazioni americane sulla conquista del Far West: queste le fonti di ispirazione che hanno guidato l’animazione di Zanna Bianca, con lo scopo di comunicare il grande senso di avventura e libertà che questi paesaggi suscitano.

Zanna Bianca - Poster

Zanna Bianca – Poster

Zanna Bianca: la trama

Zanna Bianca è un lupo con un quarto di sangue di cane. È una creatura fiera e coraggiosa, e per questo sarà vittima della crudeltà dell’uomo. Dopo essere cresciuto nelle terre innevate, meravigliose ma ostili del Grande Nord, viene accolto da Castoro Grigio e la sua tribù di nativi americani. Qui viene protetto dalla tribù, ma dovrà farsi accettare dagli altri cani.
Purtroppo Castoro Grigio sarà costretto a cedere Zanna Bianca ad un uomo crudele, che lo obbligherà a trasformarsi in un cane da combattimento. In fin di vita, sarà salvato da una coppia disponibile e amorevole, che con il suo amore insegnerà a Zanna Bianca a dominare il suo istinto selvaggio e a diventare il loro migliore amico. Una storia di redenzione descritta dal punto di vista dei cani e soprattutto sulla straordinaria forza dell’amore che li lega indissolubilmente all’uomo.

Zanna Bianca è distribuito da Adler Entertainment e prodotto da SuperprodAnimation, Bidibul Productions e Big Beach, in associazione con Wild Bunch.

Per altri Trailer visitate la nostra sezione QUI. Tutte le recensioni dei film al cinema le trovare QUI.

Continua a leggere

Animazione

Gli Incredibili 2: parla Amanda Lear

Pubblicato

:

Gli Incredibili 2

Nel nuovo lungometraggio di animazione Disney•Pixar Gli Incredibili 2, la voce della celebre attrice, cantante e artista Amanda Lear torna interpretare all’iconica e amata stilista Edna Mode.

Gli Incredibili 2: il personaggio di Edna

Edna Mode possiede un impeccabile senso del design, un’acuta comprensione della tecnologia più sofisticata e una impareggiabile professionalità. Creativa e visionaria, auspica il ritorno dei supereroi per poter ancora una volta sbizzarrirsi nella creazione di super costumi eleganti e funzionali.

“Edna domina qualsiasi luogo in cui faccia il suo ingresso”, commenta il regista premio Oscar® Brad Bird, che doppia il personaggio nella versione originale del film. “A prescindere dall’importanza delle persone che la circondano, che sono spesso supereroi, la sua personalità è sempre dominante. In fondo tutti noi ci appelliamo alla nostra Edna interiore nei momenti in cui ci sentiamo più sicuri”.

Gli Incredibili 2

Gli Incredibili: il film

Il secondo capitolo della saga diretta dal regista Brad Bird, già record di incassi con oltre 1 miliardo di dollari al box office in tutto il mondo, vanta inoltre nella versione italiana la voce della pluripremiata campionessa paralimpica mondiale Bebe Vio interpreta Voyd, una giovane supereroina grande fan di Elastigirl, mentre il popolare attore Orso Maria Guerrini è la voce di Rick Dicker, il funzionario alla guida del programma ufficiale di ricollocamento dei supereroi che aiuta i Parr a mantenere segreta la propria identità, e il giornalista e presentatore televisivo Tiberio Timperi è Chad Brentley, conduttore di un importante talk show. Inoltre, il pubblico riconoscerà sul grande schermo le voci dell’attrice premiata con il David di Donatello e il Nastro d’Argento Ambra Angiolini, nel ruolo dell’imprenditrice esperta di tecnologia Evelyn Deavor, e dell’attrice candidata al Golden Globe Isabella Rossellini, elegante e carismatica ambasciatrice a sostegno della legalizzazione dei supereroi.

Gli Incredibili 2 è attualmente in programmazione nelle sale cinematografiche.

Continua a leggere
Pubblicità

Facebook

Recensioni

Nuvola dei Tag

Film in uscita

Dicembre, 2018

20Dic00:00Il ritorno di Mary PoppinsTitolo originale: Mary Poppins Returns

20Dic00:00Cold War

20Dic00:00Ben is Back

20Dic00:00Bumblebee

20Dic00:00The Old Man & the Gun

20Dic00:007 uomini a molloTitolo originale: Le Grand Bain

20Dic00:00Amici come prima

Film in uscita Mese Prossimo

Gennaio

Nessun Film

Pubblicità

Popolari

X