Connect with us

Gallery

The Double, la recensione

Published

on

DBL_4209

Abbiamo visto in anteprima speciale per voi il nuovo action movie di Richard Gere: The Double. Diretto da Michael Brandt e interpretato da Richard Gere, Topher Grace, Martin Sheen e Odette Yustman, il film racconta la storia dell’agente della CIA in pensione Paul Shepherdson (Richard Gere), costretto a tornare in servizio dopo la terribile uccisione di un senatore degli Stati Uniti. Shepherdson, richiamato dal suo capo  e amico Highland (Martin Sheen), sarà costretto a rimettere mano sul caso del terribile criminale russo Cassius, dato per morto decenni addietro e ora improvvisamente tornato a uccidere personalità politiche con il suo solito brutale e sbrigativo metodo. Ad aiutare Shepherdson ci sarà il giovane agente dell’FBI Ben Geary (Topher Grace), affascinato da sempre dalla figura di Cassius e attento osservatore dei dettagli sulle scene del crimine. I due detective condurranno due indagini completamente opposte: Shepherdson sosterrà l’esistenza di un semplice imitatore del leggendario serial killer russo mentre il giovane Geary continuerà a mettere insieme i pezzi delle varie indagini in modo da catturare definitivamente l’unico e vero Cassius. Chi avrà ragione? Tra inseguimenti, sparatorie, meccanismi teatrali, maschere e terribili omicidi finalmente si scoprirà l’identità di questo misterioso criminale, da tanti anni nascosto nell’ombra ma sempre pronto ad uccidere senza alcuna pietà. Michael Brandt, già sceneggiatore di grandi successi cinematografici del calibro di 2 Fast 2 Furious, Quel treno per Yuma e Wanted, qui al suo esordio come regista, confeziona un film ben fatto ma a tratti privo di originalità. Pur invertendo momentaneamente il tipico trend del film action con una rivelazione essenziale a soli quaranta minuti dall’inizio del film, Brandt finisce per ricadere negli errori tipici di tutti i prodotti polizieschi americani, confezionando l’ennesimo film di genere: abbiamo il solito poliziotto che ha perso la famiglia e vuole vendicarsi, la solita trama di sfondo e la solita regia ben fatta ma poco dinamica. Per quanto riguarda poi il cast di The Double anche qui possiamo ritrovare qualche rilevante pecca. Richard Gere non è mai stato un grandissimo attore, ma un ottimo intrattenitore che, usato nei film giusti ha contribuito a rendere migliore un prodotto.

In questo caso nei panni del poliziotto dal passato oscuro convince poco, forse anche per l’ abitudine dello spettatore nel vederlo strettamente collegato ad alcune delle commedie più romantiche degli ultimi anni. Topher Grace appare un po’ debole. A spiccare in un cast tendenzialmente mal assortito ritroviamo una bellissima Odette Yustman, confinata purtroppo in un piccolo ruolo che non le permette di esprimersi fino in fondo. A dispetto di una sceneggiatura a tratti brillante e a tratti decisamente scontata The Double pur non rappresentando uno dei migliori film di genere degli ultimi anni incuriosisce lo spettatore senza mai annoiarlo nel corso dei 98 minuti di proiezione. Brandt come già detto gira bene. Probabilmente a risultare veramente difettosa nel caso di The Double è stata proprio la sceneggiatura, scritta dallo stesso Brandt insieme a Derek Haas e ricca di buchi narrativi e grandi inesattezze che portano lo spettatore a perdere credibilità nei confronti del film. Ovviamente per tutti coloro che volessero gustarsi un’ oretta e mezza di un film di azione tranquillo e senza grandi pretese The Double è assolutamente consigliato.  The Double uscirà in Italia a partire dal 9 marzo 2012.

TRAILER

GALLERY

[flagallery gid=48 name=Gallery]

Segnato da un amore incondizionato per la settima arte, cresciuto a pane e cinema e sopravvissuto ai Festival Internazionali di Venezia, Berlino e Cannes. Sono sufficienti poche parole per classificare il mio lavoro, diviso tra l’attenta redazione di approfondimenti su cinema, tv e musica e interviste a grandi personalità come Robert Downey Jr., Hugh Laurie, Tom Hiddleston e tanti altri.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Charlie’s Angels, tante nuove foto del nuovo film diretto da Elizabeth Banks

Published

on

charlie's angels

Kristen Stewart, Naomi Scott, Ella Balinska e Elizabeth Banks nelle prime immagini ufficiali di Charlie’s Angels. Il film è scritto, diretto e prodotto dall’ attrice statunitense Elizabeth Banks che nel film interpreta anche il ruolo di Bosley.  Nel cast anche Djimon Hounsou, Noah Centineo, Sam Claflin e Patrick Stewart.

Sinossi: Elizabeth Banks dirige la nuova squadra delle Charlie’s Angels. Kristen Stewart, Naomi Scott e Ella Balinska lavorano per il misterioso Charles Townsend. Le Charlie’s Angels hanno sempre messo a disposizione le loro abilità di investigazione e di security e ora l’agenzia Townsend si sta espandendo a livello internazionale con le donne più intelligenti, coraggiose e addestrate di tutto il pianeta: varie squadre di ‘Angeli’, guidate ciascuna da un Bosley, si fanno carico dei più difficili lavori in tutto il mondo. Quando un giovane ingegnere vuota il sacco su una pericolosa tecnologia, gli ‘Angeli’ entrano in azione mettendo a rischio le loro vite per la salvezza di tutti.

Charlie’s Angels sarà al cinema dal 24 ottobre distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia.

Continue Reading

CineComics

Romics 2019: sfoglia la gallery con tutte le foto più belle e curiose

Published

on

romics 2019

Dal 4 al 7 Aprile 2019 la Nuova Fiera di Roma ospita la 25° edizione del ROMICS, il Festival Internazionale del Fumetto, dell’Animazione e dei Games. Come ogni anno molti cosplay provenienti da tutto il mondo animano le varie giornate dell’evento. Passeggiando per la lunga via principale che permette l’ingresso ai vari padiglioni della fiera si incontrano supereroi, personaggi del cinema horror, manga e anime in carne e ossa che non vedono l’ora di farsi selfie e scambiare quattro chiacchiere con gli altri visitatori.

Il Romics infatti è un’occasione di festa per divertirsi con altri appassionati dei fumetti e di tutto quel mondo ludico e dichiaratamente nerd che in fondo tutti amano, chi più chi meno. Noi di NewsCinema siamo andati a curiosare sul posto per vivere in diretta la magia del Romics. Intanto di seguito potete gustarvi la nostra galleria con le foto più belle e curiose che abbiamo scattato per catturare l’essenza di questo evento in cui si respira molta energia e divertimento.

Joker - Heath Ledger
« di 41 »

Photo Credits:  Maria Laura Moraci

E qui sotto il nostro video racconto.

Continue Reading

Cinema

Oscar 2019, tutte le foto più belle dal red carpet

Published

on

oscar 2019

Domenica sera nessun presentatore ufficiale è salito sul palco della 91° edizione della notte degli Oscar, ma il Dolby Theater si è riempito di tantissime star del cinema e della tv. Ma, prima della cerimonia di premiazione, le star hanno sfilato sul red carpet, sfoggiando look eleganti, sobri o particolarmente estrosi e oltre i limiti. Qui sotto potete sfogliare una gallery con alcune delle foto più belle e irresistibili del red carpet degli Oscar 2019.

« di 19 »
Continue Reading
Advertisement

Facebook

Advertisement

Popolari