Warning: A non-numeric value encountered in /home/newscine/public_html/wp-content/themes/15zine/library/core.php on line 4139

Dopo il successo di 21 Jump Street, la Universal Pictures rispolvera dai mitici anni anni Novanta una delle serie più amate dal pubblico mondiale: Baywatch.

Assoldati Seth Gordon, il regista di Come ammazzare il capo… e vivere felici, e il cast capitanato da Dwayne Johnson e Zac Efron e arricchito da Alexandra Daddario, Kelly Rohrbach e Priyanka Chopra, Baywatch racconta la storia dei guarda-spiaggia più spericolati della California. Lontani anni luce dai tradizionali bagnini, i membri del team di Mitch Buchannon (Dwayne Johnson) compiono azioni folli e addestrano giovani reclute, tra cui l’indisponente Matt Brody (Zac Efron), la razionale Summer Quinn (Alexandra Daddario) e il goffo Ronnie (Jon Bass).

Quando Victoria Leeds (Priyanka Chopra), la proprietaria del club esclusivo Huntley Club, inizia un traffico di droga e omicidi, Mitch e il suo team faranno di tutto per realizzare il salvataggio più impegnativo della loro carriera.

baywatch

Gli iper-muscolari Dwayne Johnson e Zac Efron in una sequenza di Baywatch di Seth Gordon

Bagnini Superstar

Non è un mistero che Dwayne Johnson sia la star del momento. Dopo il successo del franchise di Fast and Furious (e lo spin-off in arrivo) e il remake di Jumanji, l’ex stella del wrestling continua la sua ascesa tra muscoli e comicità. Una formula che consacra l’erede di Arnold Schwarzenegger il punto di forza di Baywatch dove è Mitch Buchannon, l’eroe dei mari interpretato nella serie tv da David Hasselhoff.

Zac Efron è l’iper-muscolare e indisponente Matt Brody, una spalla efficace nelle sequenze d’azione ma poco credibile nei tempi comici. Seth Gordon tenta di ricreare l’alchimia tra Channing Tatum e Jonah Hill in 21 Jump Street ma il talento è talento è, come ironizza lo stesso Mitch Buchannon, Zac Efron resta il teen idol di High School Musical.

Completano il cast la super cattiva bondiana Priyanka Chopra, la mediocre Alexandra Daddario e gli irresistibili camei di David Hasselhoff e Pamela Anderson.

baywatch

Tra corse in slow motion e costumi attillati, gli eroi di Baywatch di Seth Gordon entrano in azione

Un action grottesco e divertente

Nonostante il successo di pubblico, Baywatch non era una serie di livello. Ragion per cui, dal suo remake cinematografico, era lecito aspettarsi un action senza pretese. Anticipato da titoli di testa iper-patinati e dall’immancabile trionfo di slow-motion, Baywatch catapulta lo spettatore in un universo cinematografico di pura estetica.

Tra corpi scultorei e costumi che lasciano spazio all’immaginazione, il film di Seth Gordon è una spy-story contraddistinta da sequenze trash (fin troppo lunga la semi-castrazione del povero Ron), humour grottesco e una colonna sonora accattivante. Fatta eccezione per la fiacca indagine di Mitch e del suo team, Baywatch è l’ennesima sfida (ormonale) vinta da The Rock, un antieroe che dona ironia e credibilità a un’avventura improbabile e divertente.

Aspettarsi qualcosa in più da un film del genere non è meno folle delle sequenze d’azione del team di Mitch. Dopotutto, la più grande forza di Baywatch è proprio quella di non prendersi sul serio…

Baywatch verrà distribuito da Universal Pictures nei cinema italiani il 1 giugno 2017.

Baywatch – Trailer

Una commedia esilarante
3.3Overall Score
Regia
Sceneggiatura
Cast
Colonna Sonora
Reader Rating 0 Votes