“Esseri schifosi” al posto di Michele Bravi: Amadeus sotto accusa | La RAI nel mirino

Amadeus criticato per non aver scelto Michele Bravi
Amadeus e Michele Bravi – Fonte: Instagram – Newscinema.it

La scelta di Amadeus ha fatto infuriare una fan sui social, la quale si è sentita contrariata da quello che ha visto. Avrebbe preferito Michele Bravi anziché loro, anche perché il messaggio dato ha scioccato tutti.

Il Festival di Sanremo 2024 non è ancora iniziato ed è già finito al centro della polemica. Il fulcro del problema è stato l’arduo compito di Amadeus di decidere chi “era dentro e chi fuori”, nella lista dei 27 partecipanti. Ovviamente per i vari fan dei cantanti, il loro beniamino meritava di essere incluso, non tutti sono felici quindi della scelta del direttore artistico.

Un particolare scatto però ha fatto infuriare il web, in quanto un’utente social si è sentita contrariata da Amadeus, per aver scelto i protagonisti dello scatto, piuttosto che Michele Bravi. Il messaggio rilasciato in quell’immagine ha scioccato tutti quanti, soprattutto in questo periodo. Cosa decideranno dai vertici della Rai?

Amadeus criticato per aver escluso Michele Bravi

Come saprete, da qualche giorno, Amadeus ha reso pubblica, mediante una dichiarazione al Tg1la lista dei 27 partecipanti della prossima edizione del Festival di Sanremo del 2024. Come al solito non è stato facile per lui decidere chi far andare all’Ariston da partecipante e chi lasciarlo in veste di spettatore, ma purtroppo questa scelta ardua, fa parte dei compiti difficili del direttore artistico.

I nomi dei partecipanti, esclusi i 3 di Sanremo Giovani che ancora dovranno essere selezionati, ormai li sapete benissimo, in quanto abbiamo già pubblicato diversi articoli in merito. I fan dei fortunati inclusi hanno festeggiato, mentre quelli degli esclusi sono abbastanza arrabbiati, soprattutto dopo che sono stati resi noti alcuni nomi degli esclusi. D’altronde Amadeus ha dovuto vagliare più di 400 canzoni come ha dichiarato lui e si sa queste cose vanno un pò “a sentimento”. Non serve solo l’orecchiabilità per scegliere un brano di punta, ma servono anche sensazioni, stimoli soggettivi che si captano con un brano e sicuramente l’amico di Fiorello, ha deciso quello che riteneva migliore per il Festival.

Lo scatto della discordia

Eccoci giunti al fulcro della questione. In pratica, una fan non si è sentita minimamente rappresentata dalla scelta di Amadeus di selezionare il gruppo rock, La Sad, dopo aver visto quello scatto discutibile, nel quale due dei componenti della band si mostravano insieme ad una bambola gonfiabile, in una posa molto osé e poco elegante. La reazione dell’utente a questa immagine sono state queste parole molto forti: “Michele bravi no, questi sì. In un momento storico come questo amadeus porta a #Sanremo2024 questi esseri schifosi. Ma si puó richiedere che vengano cancellati?”.

Questo post ha generato scompiglio su Twitter, in quanto ci sono stati utenti che le hanno dato ragione e altri che hanno difeso la band, come quest’altra follower: “La sad può piacere come non può piacere ma dire che sono schifosi e che devono essere cancellati è un po’ too much…”. Cosa succederà da adesso in poi in realtà è un mistero, questa diatriba resterà soltanto tra le mura dei social o arriverà all’orecchio anche di Amadeus e ai pianti alti della Rai? Chi può dirlo!?