Connect with us

Gossip

Il primo viaggio da solo del principe George | Quando e dove andrà?

Published

on

Primo viaggio del principe George

Principe George Newscinema.it

Ecco quando e dove avverrà il primo viaggio da solo del principe George, dopo che sarà presentato in Società. Seguirà le orme di suo padre o di suo zio sulla scelta della location?

Il principe George, non essendo più tanto Baby, deve iniziare a pensare (con largo anticipo vista la sua giovane età), a tutti quegli avvenimenti che seguiranno tutta la sua vita da reale. I suoi genitori stanno già iniziando a progettare il suo debutto in Società. Ecco quindi quando e dove andrà George, nel suo primo viaggio da solo, come un vero nobile di “sangue blu”.

Dove sono andati William e Harry nel loro primo viaggio in solitaria?

Come George più avanti, in passato anche suo padre William e suo zio Harry hanno dovuto affrontare il medesimo scenario che “toccherà” al figlio dei principi del Galles. Entrambi i figli di Lady Diana hanno fatto il loro debutto in società all’età di 23 anni e in seguito hanno scelto location completamente diverse dove dimostrare al mondo di essere ufficialmente uomini.

William aveva optato per la Nuova Zelanda come destinazione del suo viaggio, il quale si era unito alla squadra di rugby dei British and Irish Lions, rappresentando così la Regina e tutta l’Inghilterra. In seguito, nel 2011 visitò poi la California e il Canada in compagna di Kate, la quale lo accompagnò con molta gioia.

Harry invece dalle idee più esotiche, optò per un viaggio più “easy”, Brasile, Bahamas e Giamaica. Sicuramente non avere sul “groppone” la pressione del titolo, ha aiutato Harry a decidere in maniera più spensierata per la sua giovane età di allora.

Primo viaggio da solo del principe George

Il principe George e la sua famiglia Newscinema.it

Il viaggio del principe George

Il principe George, figlio di William e Kate e fratello di Charlotte e Louis, nonostante la sua giovane età, 9 anni appena, ha già viaggiato in lungo e largo, insieme ai suoi genitori. Ovviamente i viaggi non finiranno qui, in quanto i principi del Galles, vogliono seguire le orme della Regina e di Lady Diana e visitare più luoghi possibili, per conoscere persone e dare il loro contributo come reali.

Arriverà il giorno per il principe George che dovrà affrontare il suo primo viaggio da solo, come suo padre e suo zio prima di lui. Ovviamente è ancora presto per sapere quando avverrà questo percorso di crescita. Per quanto riguarda il luogo, sarà George che sceglierà la location. In molti ipotizzano che potrebbe scegliere mete quali la Nuova Zelanda, Canada o Australia. Ovviamente dovremo attendere ancora un po’ di anni prima di avere una risposta certa.

Advertisement

Gossip

“Ho l’HIV e non me vergogno”: la confessione del noto volto de Le Iene | così da oltre vent’anni

Published

on

By

Le Iene Italia 1

Le Iene – Newscinema.it

Un noto volto del programma Le Iene ha confessato di essere malata da ben 21 anni. Ha confessato di essere sieropositiva proprio in un monologo in tv.

Ha lavorato per molti anni a Le Iene, programma che l’ha lanciata e l’ha formata come personaggio televisivo. Agguerrita, determinata e sempre in prima linea per le varie interviste e inchieste, la donna di 48 anni ha deciso di fare coming out e condividere la sua condizione di salute.

“Ho l’HIV, sono una di quelle con l’alone viola“ ha detto citando il celebre spot sull’AIDS che andava in onda negli anni ’80. Lo è da 21 anni, era molto giovane quando ha contratto questa malattia e ha avuto una diagnosi che non ha lasciato dubbi. “Questa diagnosi stravolse completamente la mia vita. All’inizio ho avuto paura di morire, poi di poter fare del male al mio prossimo. ‘E se contagi qualcuno?’, mi dicevo, ‘Io non me lo perdonerei mai’. Non è mai successo, non ho mai contagiato nessuno e non sono morta”.

“Sono sieropositiva”

La conduttrice ha raccontato anni di terapia e l’elaborazione della realtà, sia per se stessa sia per rapportarsi agli altri. L’HIV è una malattia che preclude in parte il contatto con altre persone, o perlomeno è macchiata da pregiudizi ed è difficile far comprendere che ci si può convivere senza paura.

In questi 21 anni, mentre le terapie mi consentivano via via di vivere una vita sempre più normale, ad uccidermi è stata una smisurata vergogna di me stessa. Ho vissuto la malattia come se fosse una colpa. Pensavo che tra me e l’altro, la persona peggiore fossi sempre io. Mi sentivo sporca, difettosa. Avevo timore di essere derisa, insultata, squalificata dal pregiudizio che ancora esiste nei confronti di noi sieropositivi. Così per difendermi, ho nascosto la malattia iniziando a vivere una doppia vita. Una sotto le luci della ribalta e un’altra distruttiva e depressa” ha detto Elena Di Ciocco.

Elena di Ciocco HIV

Elena Di Ciocco – Newscinema.it

La confessione di Elena Di Ciocco

Il volto de Le Iene ha sottolineato che la vergogna, in un certo senso, le faceva vivere una vita a metà e così ha trovato la forza di dirlo a tutti. Ci ha tenuto a dire al suo pubblico che l’HIV è diversa da come i più la immaginano e che lei non è pericolosa perché negativizzata e se si cura non può contagiare nessuno. “Potete toccarmi, abbracciarmi, baciarmi e tutto il resto. Se volete continuare ad avere paura, io lo accetto, però girate lo sguardo verso il vostro vero nemico. L’ignoranza”.

Dopo qualche mese dal coming out di Giovanni Ciacci, ora è stata la volta di Elena Di Ciocco che si è tolta un peso ed è felice di aver gridato al mondo la sua lotta personale e aver mandato un messaggio forte e chiaro di tolleranza e apertura verso ciò che non si conosce.

Continue Reading

Gossip

“Aiutatemi”: Tina silenziata a Uomini e Donne | Maria De Filippi in imbarazzo

Published

on

tina-cipollari-silenziata-Newscinema.it

Tina Cipollari – Newscinema.it

Tina Cipollari ha creato un momento di forte imbarazzo a Maria De Filippi nel corso di una delle ultime puntate di Uomini e Donne.

Continuano gli scontri accesi tra due delle protagoniste indiscusse di Uomini e Donne. Stiamo parlando naturalmente di Gemma Galgani e Tina Cipollari che sono diventate davvero cane e gatto negli ultimi tempi.

La motivazione principale che si cela dietro queste continue discussioni, a parte l’ormai consolidato antagonismo tra le due, sembrerebbe essere la conoscenza intrapresa da quest’ultima con Silvio, una new entry nel date show di Canale 5.

Allora a quel punto Tina Cipollari, dopo le continue discussioni, ha sbottato definitivamente contro la dama del Trono Over, dicendole: “Hai stancato. Prendi in giro le persone. Questa è una scusa: sei spaventata perché la verità è che Silvio non ti piace”.

Tina Cipollari silenziata dalla produzione

Non è finita qui perché dopo questa esternazione c’è stata un’escalation di tensione che ha portato sia Maria De Filippi, sia la produzione della trasmissione a intervenire per tentare di placare gli animi.

La decisione definitiva è stata quella di spegnere il microfono di Tina Cipollari, impedendole di continuare la sua dissertazione contro la rivale. In questo modo, la produzione ha potuto placare le cose in studio che stavano diventando troppo intense.

Però questa cosa ha fatto molto arrabbiare l’opinionista che ha deciso prima di uscire dallo studio e poi di tornare portando con sé dei cartelli bianchi, così da poter esprimere quello che stava pensando senza il rischio di essere interrotta.

tina-cipollari-silenziata-Newscinema.it

Tina Cipollari – Newscinema.it

I cartelli portati in studio da Tina Cipollari

A quel punto Maria De Filippi ha iniziato a ridere e le ha chiesto: “Ma quando li hai preparati sti cartelli? Posso vedere sul led cosa sta combinando?”. A quel punto ha iniziato a mostrare a tutti uno dopo l’altro i cartelloni.

Le scritte che si sono succedute hanno suscitato l’ilarità del pubblico in studio che non ha potuto fare altro che scoppiare a ridere. Infatti, hanno letto queste scritte: “Aiutatemi; Sono chiusa; Non posso parlare; I colpevoli sono 2; Maria e Davide; Chiedo l’aiuto da casa; Io non sono una donna che dice volgarità”.

Mentre il pubblico ha apprezzato questo siparietto divertente nello studio di Uomini e Donne, non si può dire che sia stato lo stesso per Gemma Galgani che è rimasta molto scossa dalle dure parole della rivale. Infatti, ha risposto dicendo: “No meno male, con tutto quello che hai detto, non hai detto volgarità?”. A quel punto la produzione ha deciso di riattivarle il microfono e lei ha detto: “Sì, ma da ora in poi comunicherò con i fogli”.

Continue Reading

Gossip

Azione legale per il Principe Harry: i motivi della fuga oltreoceano

Published

on

Harry-torna-a-londra-Newscinema.it

Principe Harry – Newscinema.it

Harry è dovuto volare a Londra all’improvviso perché c’era un appuntamento a cui non poteva assolutamente mancare…

Dopo un lungo periodo di assenza, il principe Harry è dovuto tornare all’improvviso a Londra. Il ragazzo non tornava nel suo paese natale dai funerali della regina Elisabetta II. In molti, infatti, si sono stupiti di vederlo sul territorio inglese anche se per poco tempo. Il secondogenito della Royal Family non è però tornato per andare a trovare i suoi familiari né per risolvere delle questioni riguardati la corona.

Si trova nel suo paese per un’udienza preliminare presso la Royal Court of Justice. Ecco cosa ha spinto il principe a tornare.

Ecco perché il principe Harry è dovuto tornare a Londra all’improvviso

Infatti, si trova lì per il maxiprocesso che riguarda alcune intercettazioni telefoniche e violazioni della privacy a danno di alcuni personaggi del mondo dello spettacolo e del cinema. Lui è stato uno dei protagonisti di questa vicenda. Per questo motivo ha deciso di intraprendere un’azione legale collettiva insieme ad altre celebrità.

Le violazioni contestate sono davvero molto gravi. I tabloid inglesi sono entrati in faccende estremamente intime e delicate, violando di fatto la privacy di alcuni personaggi pubblici. Il processo ha coinvolto l’Associated Newspaper Limited, di cui fanno parte gli importantissimi giornali Daily Mail e il Mail on Sunday. Questo gruppo editoriale è stato portato in tribunale per metodi illegali nella raccolta di informazioni su personaggi pubblici che sembrano coinvolgere anche intercettazioni di dubbia natura.

Questa class action è partita alla fine del 2022 e coinvolge circa 12 celebrità, tra le quali oltre al principe Harry ci sarebbe anche Elton John. È la prima volta dopo la pubblicazione del libro, ormai best seller, che il Duca di Sussex torna in Inghilterra. Inoltre, il principe non ha ancora accettato ufficialmente l’invito a palazzo per l’incoronazione del padre. I reali fuggiti oltreoceano hanno perso molti consensi dopo l’uscita della docuserie e di Spare. Dopo l’uscita di “Spare”, è la prima volta che Harry ritorna in Inghilterra.

Harry-torna-a-londra-Newscinema.it

Principe Harry – Newscinema.it

Harry non incontra né il padre né il fratello

Nonostante sia passato molto tempo dall’ultimo incontro, Harry non ha incontrato né suo padre e nemmeno suo fratello nel corso del suo soggiorno londinese. Infatti, secondo il Daily Mail quando il giovane ha comunicato al padre che sarebbe arrivato a Londra, gli è stato risposto da suo equipe che era molto impegnato.

Una cosa che potrebbe sembrare strana per un normale genitore ma non è così tra i reali perché davvero prima dell’incoronazione l’agenda di Carlo III è fitta di impegni. Tuttavia nemmeno William e Kate hanno trovato tempo per incontrare Harry, nonostante i futuri re d’Inghilterra si stiano godendo un periodo di relax prima di Pasqua.

Continue Reading

iscriviti al nostro canale YouTube

Facebook

Recensioni

Popolari