Connect with us
matrix 4 notizie matrix 4 notizie

Cinema

Matrix 4, tutto quello che sappiamo della nuova avventura di Neo

Published

on

Come avrete letto sul web è in arrivo il quarto capitolo di Matrix, l’amatissima saga di fantascienza delle sorelle Wachowski con Keanu Reeves protagonista. Ancora sono molti i segreti e le incognite intorno a questo progetto, ma in attesa di partecipare a una nuova avventura di Neo vediamo insieme quello che sappiamo fino a oggi di questo Matrix 4.

Matrix 4 | La regia

Matrix è una creatura di Lana e Lilly Wachowski. Le sorelle hanno lavorato in coppia per tutta la loro carriera, dal primo lungometraggio Bound fino alla prima stagione della loro serie Netflix, Sense8. Quindi è difficile immaginare un nuovo film di Matrix senza il loro coinvolgimento. Ma per Matrix 4 Lana prenderà il timone da sola e questo film sarà il suo primo film come regista senza Lilly. Sebbene le sorelle abbiano collaborato alla prima stagione di Sense8, Lana ha gestito tutti i compiti di sceneggiatura e regia per la seconda stagione da sola.

Leggi anche: Keanu Reeves, da boscaiolo a star di Hollywood

matrix-film

Matrix 4 | no Neo no party

Abbiamo visto reboot, remake o sequel di lunga data che hanno assistito a dei grandi ritorni. Ma abbiamo anche visto film incentrati su nuovi personaggi, come Men In Black International. Fortunatamente Matrix 4 ha in programma di riportare un numero di pezzi chiave. Primo fra tutti, Keanu Reeves. Non sarebbe un film di Matrix senza Neo – lui è l’Uno, dopotutto. La star è a bordo del progetto per riprendere uno dei suoi ruoli distintivi e probabilmente indossare molti abiti neri e un paio di occhiali da sole scuri. Tuttavia è quasi impossibile immaginare un film di Matrix anche senza Trinity. Carrie-Anne Moss tornerà in Matrix 4 come interesse sentimentale di Neo, partner nel crimine, protettore e tosto fantascientifico in generale.

Leggi anche: I 100 migliori film del 20° secolo

Matrix 4 | The Merovingian

Lambert Wilson non è apparso nel primo film di Matrix, ma il suo personaggio The Merovingian ha avuto un ruolo chiave in entrambi i sequel del film. In una recente intervista l’attore francese ha rivelato di essere in trattative per unirsi al cast di Matrix 4. Il merovingio non è esattamente uno dei personaggi più amati del franchise, quindi riportare indietro Lambert Wilson è piuttosto inaspettato.

Il personaggio sarà un trafficante di informazioni off-grid. Lui e sua moglie Persefone (interpretata da Monica Belluci nei film precedenti) hanno messo in atto un clandestino contrabbando e hanno lavorato con programmi esiliati dal sistema primario. Egli è fondamentalmente un pezzo di mostra ambulante.

Matrix 4 | I nuovi arrivati

Quindi vedremo alcuni volti familiari in Matrix 4, ma incontreremo anche nuovi personaggi. Yahya Abdul-Mateen II è una stella in ascesa e Matrix 4 aggiunge un altro ruolo di alto profilo al suo curriculum. Attualmente impegnato in Watchmen della HBO, egli ha interpretato anche Black Manta in Aquaman e si è presentato in The Greatest Showman e in Noi di Jordan Peele. Lo vedremo presto nel reboot di Candyman, oltre che nel ruolo di Bobby Seale in The Trial of the Chicago 7.

matrix 4 fotografia

Yahya farà di tutto per mettersi in forma per Matrix 4, un film che potrebbe rivelarsi il più grande della sua carriera. Un altro nuovo giocatore è Jessica Henwick. Non è estranea ai film di fumetti, alla produzione su larga scala o all’azione a tempo. Probabilmente è meglio conosciuta per aver interpretato Nymeria Sand in Game of Thrones e Colleen Wing in Iron Fist e The Defenders. Prima di combattere contro le macchine, si scontrerà con un paio di altri mostri in Godzilla vs Kong.

Forse la nuova aggiunta più curiosa è Neil Patrick Harris. Conosciuto soprattutto per la sitcom How I Met Your Mother, l’ex bambino prodigio ha messo in mostra abilità più drammatiche come Gone Girl. Tuttavia potreste ricordarlo anche in Starship Troopers. Jonathan Groff, inoltre, è stato anche aggiunto al cast di Matrix 4 in un ruolo ancora sconosciuto. Groff è noto soprattutto per il suo lavoro vocale nei film Frozen, in cui dà vita a Kristoff. Era anche nel cast di Glee e attualmente appare nell’acclamata serie Mindhunter di Netflix.

Matrix 4 | La sinossi del film

Non dovrebbe sorprendere nessuno che non ci siano ancora molti dettagli sulla trama di Matrix 4. Dal momento che Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss sono tornati, molti presumono di vedere Neo e Trinity. Ma questo è tutto ciò che sappiamo. Una voce persistente afferma che ci sarà una versione giovane di Morpheus, il personaggio di Laurence Fishburne della trilogia originale. Ciò potrebbe suggerire che il film sia un prequel o che si svolga in una sequenza temporale alternativa. Oppure presenta solo flashback o ricordi.

98177 ppl

Matrix Revolutions ci lascia con un finale un po’ ambiguo: Neo praticamente muore, almeno in qualche forma. Incontra un combattente di fine combattimento con l’agente Smith in Matrix, quindi il suo corpo viene portato a Machine City. Lì raggiunge nuove fasi di illuminazione, trascende la necessità di una forma fisica…o qualcosa del genere. Neo, come lo conoscevamo, non c’è più. È anche possibile che il Neo che vediamo in Matrix 4 non sia lo stesso Neo che conosciamo. È l’Uno, ma non è il primo.

Parlando con l’architetto Neo scopre che ci sono state cinque versioni precedenti di Matrix. In ognuna c’è stata una versione dell’Uno ed è in realtà la sesta di queste figure del Messia. Come notato alla fine di Matrix Revolutions, Matrix si riavvia nuovamente. È ovvio che se ogni incarnazione precedente ha un Uno, anche la settima volontà. Potrebbe essere il Neo nel nuovo film. Sebbene Keanu Reeves stia tornando al franchise, non si sa quale ruolo avrà. È possibile che non sia il protagonista. Alcuni teorizzano che il giovane Morpheus potrebbe essere il protagonista e Neo potrebbe svolgere un ruolo di mentore.

Il cinema e la scrittura sono le compagne di viaggio di cui non posso fare a meno. Quando sono in sala, si spengono le luci e il proiettore inizia a girare, sono nella mia dimensione :)! Discepola dell' indimenticabile Nora Ephron, tra i miei registi preferiti posso menzionare Steven Spielberg, Tim Burton, Ferzan Ozpetek, Quentin Tarantino, Hitchcock e Robert Zemeckis. Oltre il cinema, l'altra mia droga? Le serie tv, lo ammetto!

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Backstage e Curiosità

Uncharted: un video delle scene di stunt più spettacolari del film

Published

on

Il 17 Febbraio arriva al cinema Uncharted, il film ispirato all’omonimo videogioco diretto da Ruben Fleischer con Tom Holland. Qui sotto potete gustarvi un video speciale che porta dietro le quinte del film con intervista a Tom Holland e immagini delle scene di stunt più spettacolari realizzate durante le riprese.

Uncharted, la sinossi del film

Basato su una delle serie di videogiochi più vendute e acclamate dalla critica, Uncharted presenta al pubblico il giovane e furbo Nathan Drake (Tom Holland) nella sua prima avventura alla ricerca del tesoro con l’arguto partner Victor “Sully” Sullivan (Mark Wahlberg). In un’epica avventura piena di azione che attraversa il mondo intero, i due protagonisti partono alla pericolosa ricerca del “più grande tesoro mai trovato”, inseguendo indizi che potrebbero condurli al fratello di Nathan, scomparso da tempo.

Iscriviti al nostro canale YouTube cliccando qui: MadRog Cinema

Continue Reading

Cinema

Bob’s Burgers – Il film: Il primo trailer italiano è arrivato!

Published

on

Bob’s Burgers – Il Film, la nuova avventura d’animazione comedy per il grande schermo, basata sull’omonima sitcom animata per la TV pluripremiata agli Emmy® e agli Annie® Award, arriverà il 25 maggio nelle sale italiane.

Bob’s Burgers – Il Film è diretto da Bernard Derriman e co-diretto da Loren Bouchard. La sceneggiatura è firmata da Loren Bouchard e Nora Smith. Il film è prodotto da Loren Bouchard, Nora Smith e Janelle Momary.

Bob’s Burgers: la sinossi ufficiale

La storia ha inizio quando una conduttura dell’acqua rotta crea un’enorme voragine proprio di fronte a Bob’s Burgers, bloccando l’ingresso per un tempo indefinito e rovinando i piani dei Belcher per l’estate.

Mentre Bob e Linda faticano per tenere a galla l’attività, i ragazzi cercano di risolvere un mistero che potrebbe salvare il ristorante di famiglia. Quando i pericoli aumentano, i Belcher si aiutano a vicenda per trovare la speranza e lottano per tornare al loro posto dietro al bancone.

Iscriviti al nostro canale youtube: MadRog Cinema

Continue Reading

Cinema

Addio a Gaspard Ulliel | l’attore francese morto a 37 anni in un tragico incidente

Published

on

L’attore francese Gaspard Ulliel è morto all’età di 37 anni a causa di un incidente sciistico avvenuto sulle piste di Rosières, nell’Alta Loira. La notizia, che ha sconvolto il mondo del cinema, è stata confermata dalla sua famiglia attraverso un comunicato alla Agence France-Presse.

Fatale incidente sciistico per Gaspard Ulliel

Stando a quanto si apprende dalle prime, frammentarie, ricostruzioni, l’incidente sarebbe avvenuto nella giornata di ieri, martedì 18 gennaio, poco prima delle 16. Immediati, ma purtroppo inutili, i soccorsi dopo l’incidente. L’attore era stato subito trasportato in elicottero presso l’ospedale universitario di Grenoble dopo lo scontro con un altro sciatore. Stando alle testimonianze e allo stesso rapporto della gendarmeria, le condizioni dell’attore erano apparse subito critiche. 

Gaspard Ulliel è uno dei volti più noti del cinema francese, scelto da Xavier Dolan per lo struggente ruolo di Louis-Jean in È solo la fine del mondo, quello di uno scrittore malato terminale che decide di tornare nel suo paese natale e rivedere la propria famiglia dopo dodici anni di lontananza con l’intenzione di dire loro addio. L’interpretazione nel film di Dolan gli valse il premio César (il corrispettivo francese del David di Donatello) come miglior attore protagonista (dopo averlo vinto nel 2005 come migliore giovane promessa maschile con il film Una lunga domenica di passioni). Ulliel ha anche impersonato un giovane Hannibal Lecter nel film del 2007 diretto da Peter Webber.

Da poco aveva terminato le riprese della serie Marvel dedicata al personaggio di Moon Knight, in cui ha ricoperto il ruolo dell’antagonista: Midnight Man. Sarà pertanto la prima opera postuma dell’attore francese ad essere distribuita a marzo su Disney+.

Continue Reading
Advertisement

Iscriviti al canale Youtube MADROG CINEMA

Facebook

Recensioni

Popolari